Navigation Menu+

I segreti del massaggio tantra

Posted on Giu 4, 2015 by in Massaggi | 0 comments

Abstract: Il massaggio tantra è una tecnica antica e misteriosa. La sua fama è arrivata in tutto il mondo, ma la verità è che sono in pochi a conoscerla veramente.

Alzi la mano chi non apprezza un bel massaggio e appena ha un momento di tempo, non corre in un centro massaggi di Torino e non si concede una mezz’oretta di sano relax. Tra tutte le tecniche di manipolazione il massaggio tantra è forse la più intensa e coinvolgente, tanto che, più che di una manipolazione, si tratta di una vera e propria esperienza sensoriale. La filosofia orientale spiega come attraverso una riattivazione dei centri energetici e una maggiore consapevolezza del proprio corpo si possa raggiungere un rilassamento e un piacere molto profondi.

La pelle al centro dell’attenzione

La pelle costituisce il sedici per cento del nostro peso ed è anche il nostro punto di contatto con il mondo che ci circonda. Si tratta di un tessuto molto sensibile, che se giustamente stimolato può farci provare sensazioni impensabili. Il massaggio tantra mira proprio a questo. Attraverso il contatto fisico e le carezze lungo tutto il corpo, soprattutto, nelle zone più sensibili e nei punti energetici, intensifica il rilassamento e conduce ad un totale abbandono.

A cosa serve il massaggio tantrico?

L’idea principale è quella di raggiungere un equilibrio tra mente e corpo, ma anche di sbloccare determinati centri per arrivare a raggiungere il Piacere con la P maiuscola. Per giungerci bisogna superare un percorso ad ostacoli fatto di schemi mentali, condizionamenti morali, ferite interiori e così via. È la persona stessa che deve avvicinarsi a questo massaggio e decidere consapevolmente di voler mettere in discussione tutte le sue “rigidità”. La verità è che siamo pieni di condizionamenti. È la società stessa ad imporceli, senza che ce ne accorgiamo. Pensa ai tuoi incontri a Torino, alle formalità come la stretta di mano, o a quelle che si seguono durante le fasi del corteggiamento. Tutto influisce a livello mentale sul blocco energetico.

Come si esegue un massaggio tantrico?

Il trattamento avviene in completa nudità da parte di entrambe le persone, sia chi lo riceve sia chi lo dona. Il fatto di essere nudi stimola la sensibilità e il senso di libertà. Tutto il corpo è interessato dal massaggio che viene praticato con un uso intenso della manualità. La cosa bella di questa tecnica è che è molto soggettiva e quindi cambia di volta in volta a seconda della persona che si ha davanti.

Che cosa si prova?

Proprio perché molto personale e intimo, il massaggio tantrico ha effetti diversi a seconda di chi lo riceve. Tuttavia, chi lo sperimenta dice di provare un profondo senso di pace, rilassamento, una vera e propria liberazione e armonia del corpo.

Chi può eseguire un massaggio tantra?

Ricordati che questa pratica può essere eseguita solo da chi fa parte della Via del Tantra, ovvero una persona che pratichi come disciplina di vita l’essenza del tantra. È una cosa che non si può studiare ma che si impara con l’esperienza. Se vuoi approfondire l’argomento scopri la sezione massaggi sul blog di Più Incontri.

 

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *